Le aziende europee del settore automotive scelgono l’Hybrid Cloud e l’Intelligenza Aumentata di IBM per guidare il prossimo capitolo della digital transformation

CNH Industrial, Seat, Audi UK, Volkswagen e Vinturas collaborano con IBM per fornire nuovi insights utilizzabili lungo l’intera catena del valore

Parigi - 14 mag 2019: IBM (NYSE: IBM) oggi ha annunciato l’avvio di una nuova partnership con alcune aziende europee tra cui Volkswagen (Germania), Moovster (Germania) e Vinturas (Paesi Bassi), con un’iniziativa che potrebbe ridefinire il futuro del settore automobilistico grazie alle tecnologie del cloud ibrido e dell’IA.

Il nostro rapporto con i veicoli e il modo in cui usufruiamo dei servizi di mobilità subiranno un drastico cambiamento nel prossimo decennio”, ha spiegato Dirk Wollschlaeger, General Manager della divisione Global Automotive, Aerospace & Defense Industries di IBM. “L’IA e il cloud ibrido sono considerati fattori chiave dei modelli di business in evoluzione, come quelli associati ai servizi digitali che ruotano attorno al mondo automobilistico”.

Da un’indagine IBM condotta nel settembre del 2017 tra i dirigenti del settore automobilistico di tutto il mondo, è emerso che per il 73 percento degli intervistati il futuro dei servizi di mobilità debba essere realizzato con l’aiuto determinante dei consumatori, in un mondo in cui le tecnologie digitali ridefiniscono il rapporto tra noi i e nostri veicoli.[1] IBM sta lavorando con grande impegno per introdurre il cloud ibrido e le soluzioni IA, tra cui quelle associate all’Internet delle cose e ai blockchain, in ambito automobilistico, aiutando le aziende a reinventare i loro processi di trasformazione digitale.

IBM annuncia nuove partnership

Volkswagen Sachsen GmbH, con sede a Zwickau, Germania, sta ponendo le basi per raggiungere l’obiettivo del gruppo Volkswagen, che prevede la vendita di oltre un milione di veicoli elettrici all’anno entro il 2025.  VW Sachsen collabora da tempo con IBM per implementare la piattaforma SAP S/4HANAÔ, che funge da programma pilota per l’ottimizzazione dei processi finanziari su scala globale per il marchio Volkswagen Passenger Cars.

Moovster, startup del settore della mobilità e dell’intelligenza artificiale con sede a Monaco, ha sviluppato una nuova piattaforma di Mobility-as-a-Service per datori di lavoro, dipendenti, cittadini e smart city che desiderano modificare la mobilità nelle grandi città. Moovster rende la mobilità quotidiana più flessibile, consentendo agli utenti di risparmiare denaro e premiando comportamenti sostenibili e salutari. In risposta al traffico delle città sempre più congestionate, Moovster motiva gli utenti a scegliere mezzi di trasporto alternativi, come la bicicletta, lo scooter elettrico o altre alternative basate su trasporto condiviso o trasporto pubblico. La soluzione consiste nel migrare tali sistemi su IBM Cloud. ( getmoovster.com.)

Vinturas, azienda logistica olandese operante nel settore automobilistico, sta implementando le tecnologie IBM Blockchain per aiutare a migliorare l’esperienza di acquisto di veicoli nuovi o usati. Utilizzando la tecnologia blockchain per sostituire i precedenti sistemi basati su supporti cartacei, la piattaforma Vinturas conseguirà una maggiore trasparenza ed efficienza nello spostamento di veicoli tra produttori, concessionario, aziende di leasing e case, contribuendo ad accrescere il livello di affidabilità e fiducia degli acquirenti e la riduzione di IVA, chilometraggi e frodi sulle tasse di importazione, che costano all’Europa miliardi di dollari all'anno.

Altri recenti esempi di come l’industria stia utilizzando IBM Cloud e altre tecnologie IA includono:

SEAT, è un’azienda del gruppo Volkswagen, che ha annunciato l’adozione delle tecnologie IA di IBM Watson su piattaforma IBM Cloud per la creazione di “Mobility Advisor”, un servizio di prossima diffusione, attualmente in fase sperimentale, che utilizza un’interfaccia vocale per aiutare le persone a pianificare i loro percorsi cittadini utilizzando tutte le opzioni di trasporto disponibili e prendendo in considerazione condizioni ambientali, rapporti sul traffico ed eventi in corso lungo l’itinerario. Il servizio è in grado di apprendere nuove informazioni ricavandole dalle preferenze personali, espandendo il rapporto tra casa automobilistica e clienti “oltre la mera dimensione di rapporto fisico col veicolo”.

Audi UK ha scelto BBH e IBM iX per lo sviluppo di una nuova digital brand experience, attraverso una riprogettazione di tutti i punti di contatto presenti nei canali Audi. IBM iX e BBH stanno collaborando a un progetto che unisce strategia, creatività e tecnologia al fine di aiutare Audi UK nel suo percorso di riprogettazione digitale.

Elaphe Propulsion Technologies in Slovenia, ha scelto IBM Cloud per accedere alle tecnologie dell’Internet delle cose (IoT) IBM e contribuire in tal modo allo sviluppo della prossima generazione di veicoli elettrici e ibridi autonomi e connessi. Con IBM Cloud, Elaphe è in grado di analizzare le informazioni in tempo reale sulle condizioni di guida e sulle prestazioni dei veicoli al fine di estrarre dati preziosi in grado di contribuire allo sviluppo e al funzionamento dei veicoli, utilizzando i sistemi di trasmissione integrata nelle ruote prodotti dall'azienda.

Lexus Europa nel Regno Unito ha presentato il primo annuncio pubblicitario realizzato con l’intelligenza artificiale e diretto da Kevin Macdonald, un regista vincitore del premio Oscar per il nuovo modello Lexus ES. Il video “Driven by Intuition”, è stato creato utilizzando un’intelligenza artificiale personalizzata sviluppata da Lexus in partnership con The&Partnership London e Visual Voice. La soluzione IA è stata sviluppata utilizzando la piattaforma IBM Watson su IBM Cloud e molteplici sorgenti dati, tra cui numerose premiate pubblicità di prodotti di lusso e informazioni di intelligence sulle reazioni emozionali degli esseri umani.

CNH Industrial sta implementando una strategia di cloud ibrida con IBM Cloud Private, al fine di adattarsi alla crescente domanda in ambito aziendale. Introducendo l’intelligenza artificiale e il machine learning nei processi aziendali, l’azienda prevede di migliorare la manutenzione predittiva dei processi di produzione e il livello di accuratezza delle ispezioni di qualità del prodotto effettuate in loco.

 

[1] James, Duncan; Lulla, Sachin; Marshall, Anthony; e Stanley, Ben. “Driving Digital Destiny; Digital Reinvention in Automotive, IBM Institute for Business Value, https://www.ibm.com/downloads/cas/6PNR9QXO

 

 

 

 

 

 

 

Contatti

Morgana Stell

IBM External Relations 3357693528 morgana.stell@it.ibm.com

XML feed collegati
Argomenti XML feed
Cloud Computing
IBM Blockchain
IBM Watson
Servizi e Soluzioni
Servizi e soluzioni