Caratteristiche principali

Le medie imprese sono il motore di un pianeta più intelligente

Oggi siamo proprio nel mezzo di un cambiamento dell'IT che determina la crescita e l'innovazione. Cloud, business analytics, social business e soluzioni mobili stanno rivoluzionando non solo l'informatica ma anche l'intero modo di fare business. Queste nuove applicazioni determinano l'enorme crescita nel volume e nella varietà dei dati e la necessità per i sistemi di disporre di alte prestazioni per l'elaborazione. Questa nuova era rappresenta un'opportunità per le medie imprese, perché possano rinnovare il valore che offrono, lasciando invariati costi, complessità e rischi. In che modo le medie imprese possono prepararsi fin d'ora per il futuro?

In IBM riteniamo che ci sia una sola risposta, lo Smarter Computing, l'infrastruttura IT che consente di cogliere le opportunità che si presentano in un pianeta più intelligente. Si tratta di una strategia che adotta la virtualizzazione e il cloud per velocizzare il time-to-market e aumentare l'efficienza, svelando la potenza dei dati tramite la business analytics, per informazioni più rapide e utili, e proteggendo le informazioni critiche per ridurre i rischi e consentire alle imprese di potenziare le policy di conformità.

IBM Power Systems esemplifica lo Smarter Computing offrendo un potente backbone efficiente e sicuro per le operazioni critiche delle imprese di oggi. Il ricco portafoglio di soluzioni entry-point Power Systems assicura ampia scelta per le medie imprese che devono espandere le proprie operazioni controllando i costi e riducendo il time-to-value. E i nostri sistemi più recenti, potenziati con il processore POWER7+, assicurano prestazioni migliori, maggiore efficienza energetica e prezzi più accessibili che mai.

Cloud ready – efficienza dinamica

Più del 70% dei budget IT viene speso in gestione operativa e manutenzione. Per le medie imprese, l'efficienza si manifesta nel saper garantire la semplicità, evitare la complessità e adottare virtualizzazione e cloud per massimizzare la produttività delle proprie risorse qualificate.

Le tecnologie server di tipo cloud consentono di migliorare l'efficienza operativa dell'IT per permettere alle imprese di investire nell'innovazione aziendale. La virtualizzazione PowerVM assicura l'allocazione intelligente e dinamica delle risorse, per rispondere rapidamente ai requisiti dei carichi di lavoro, con prestazioni uniformi e alta efficienza per tutti i workload.

Data ready – business analytics

Quando rispondono alla crescita esplosiva dei dati, le medie imprese hanno bisogno di archiviare, proteggere e, cosa più importante, comprendere le informazioni in proprio possesso, ricavandone conoscenze utili all'azione. Le medie imprese adoperano la business analytics come strumento essenziale per differenziarsi dai concorrenti più grandi.

Le soluzioni IBM Power Systems sono progettate per gli elevati requisiti prestazionali di database e carichi di lavoro di business analytics e permettono di velocizzare l'acquisizione di conoscenze dall'elaborazione in tempo reale di database strutturati e dati di testo non strutturati.

Security ready – maggiore conformità

Le medie imprese devono superare i problemi di sicurezza associati alla crescita rapida. L'elevato impatto economico degli incidenti di sicurezza le obbliga a gestire i rischi e controllare i costi della conformità alle direttive di settore. Per le medie imprese, le violazioni della sicurezza e le esposizioni dei dati dei clienti potrebbero causare interruzioni gravissime delle attività.

La presenza crescente di tecnologie di social networking, mobili, di virtualizzazione e cloud pone grossi problemi per la sicurezza. I server IBM Power Systems consentono alle imprese di potenziare le procedure di sicurezza e conformità con il PowerSC basato su policy, che semplifica la protezione e riduce i costi della conformità.

Eccellente esperienza d'uso

Le medie imprese che si affidano a server entry-level IBM Power Systems non si limitano ad apprezzare la tecnologia e le applicazioni all'avanguardia. Apprezzano anche l'eccezionale esperienza che IBM e i Business Partner assicurano ai clienti grazie a un ciclo di vita delle soluzioni business che consente loro di realizzare valore rapido e duraturo.

I clienti possono ottenere preziose conoscenze e consigli dai Business Partner IBM, per poter scegliere in totale sicurezza i server e lo storage più adatti alle applicazioni di settore in uso. Possono inoltre beneficiare di semplici soluzioni preconfigurate, per iniziare a implementare rapidamente le applicazioni di settore.

Le collaudate metodologie e competenze di migrazione di IBM Migration Factory (MF) e dei Business Partner IBM consentono alle medie imprese di tagliare i tempi di migrazione di database o applicazioni da server x86 commerciali.

L'IBM Power Systems Workload Centre of Competency nasce per assistere aziende di ogni dimensione in una vasta serie di progetti, tra cui ottimizzazione delle soluzioni di settore per l'esecuzione su Power Systems, studi di proof of concept, analisi delle prestazione e studi sulla disponibilità.

I clienti possono inoltre attingere alle solide competenze dei Business Partner IBM e dei team IBM Lab Services per numerose attività di progettazione infrastrutturale, implementazione, gestione e ottimizzazione. I server IBM Power Systems prevedono inoltre una funzione "call home" in caso di rilevamento di un problema, che può quindi essere risolto prima che si aggravi.

Integrazione e semplicità di implementazione

Un approccio totalmente integrato a progettazione, sviluppo e test di ogni server entry-level, blade o nodo di elaborazione IBM Power Systems assicura che i sistemi siano semplici da implementare e altamente affidabili da usare come base per le soluzioni delle medie imprese. I server IBM Power Systems prevedono migliaia di note applicazioni di settore di ISV, eseguibili su diversi sistemi operativi AIX, IBM i e Linux. IBM offre un'ampia gamma di convenienti server, nodi di elaborazione e blade Power Systems per le medie imprese, ciascuno dei quali assicura eccellenti prestazioni e scalabilità nella sua categoria.

Le Express Edition del software Power Systems sono pacchetti appositamente ideati con un prezzo conveniente e le funzionalità necessarie per le medie imprese. Progettate e ottimizzata specificamente per Power Systems, le offerte IBM includono il software di virtualizzazione IBM PowerVM, il software IBM PowerHA per l'alta disponibilità e il software PowerSC per la sicurezza e la conformità. L'approccio integrato di IBM allo sviluppo congiunto di sistemi e software consente un elevato grado di utilizzo delle risorse, alta resilienza e gestione semplificata.

Processore POWER, virtualizzazione con PowerVM

I processori POWER costituiscono la base per la progettazione di soluzioni per le medie imprese che combinano i tradizionali carichi di lavoro di elaborazione delle transazioni e carichi di lavoro ad elevato consumo di risorse di calcolo come quelli previsti per il Web, l'analisi, la comunicazione mobile e le applicazioni di social networking. Per ottenere prestazioni massime, i sistemi con processore POWER sono dotati di tecnologie che consentono al sistema di regolarsi automaticamente per carichi di lavoro specifici. Active Memory Expansion consente, ad esempio, di ridurre i costi della memoria permettendo di espandere logicamente la memoria fisica fino al 100% per alcuni carichi di lavoro, come quelli SAP.

Le medie imprese stanno sfruttando le tecnologie di virtualizzazione e cloud per ridurre i costi e massimizzare gli investimenti nell'infrastruttura IT. La virtualizzazione PowerVM è progettata e ottimizzata appositamente per il processore POWER e consente la virtualizzazione affidabile e scalabile dei carichi di lavoro basati su AIX, IBM i e Linux.

La più recente tecnologia dei processori POWER7+ nasce invece con una nuova funzionalità che monitora i carichi di lavoro virtuali PowerVM per ottimizzare le prestazioni e il posizionamento di processore e memoria. PowerVM include la tecnologia Micro-Partitioning, che offre la possibilità di gestire fino a 20 partizioni per core di processore POWER7+ e di spostare dinamicamente risorse del processore, della memoria e di input/output (I/O) tra le partizioni, per supportare requisiti di carichi di lavoro mutevoli. PowerVM Live Partition Mobility consente di spostare le partizioni attive tra i server, eliminando praticamente i tempi di fermo delle applicazioni pensati per le operazioni di manutenzione dei sistemi pianificate. Live Partition Mobility può essere utilizzato per migrare carichi di lavoro tra server con processore POWER6, POWER7 e POWER7+ senza interrompere le applicazioni.