IBM BladeCenter Open Fabric Manager

Gestione I/O semplificata. Virtualizzazione blade avanzata.

Caratteristiche generali

Semplifica l'implementazione, le nuove implementazioni e l'espansione dei blade.
Il software IBM BladeCenter® Open Fabric Manager è stato sviluppato per semplificare la gestione delle interconnessioni di rete e I/O, virtualizzando parametri di rete come gli indirizzi World Wide Name (WWN) e Media Access Control (MAC). In caso di sostituzione di un blade o di failover da un blade in uno chassis a un altro blade in uno chassis differente, le configurazioni LAN e SAN non vengono modificate. Una volta installata, l'utility è residente nel modulo integrato Advanced Management Module (AMM) per consentire di preconfigurare le connessioni LAN e SAN; le connessioni I/O vengono eseguite automaticamente una volta collegato il blade. Non sono necessari formazione o strumenti particolari; è sufficiente gestire la semplice interfaccia Web. Poiché questo software può essere implementato in BladeCenter nuovi ed esistenti tramite upgrade del firmware, è possibile proteggere gli investimenti BladeCenter correnti e semplificare l'I/O.

Contatta Lenovo

Lenovo acquisisce i sistemi IBM x86

I prodotti IBM x86 sono ora di proprietà di Lenovo in Italia e in altri paesi. IBM ospiterà i contenuti x86 sul sito ibm.com finché la migrazione a Lenovo non sarà completata. Durante la , ogni riferimento a IBM relativo ai prodotti migrazione migrati a Lenovo va interpretato come riferito a Lenovo.

LENOVO FOR THOSE WHO DO

BladeCenter Open Fabric Manager (video)

Panoramica, confronto con HP Virtual Connect e anteprima della tecnologia.