Vai al contenuto principale

IBM: nuovo software di archiviazione per semplificare la protezione dei dati

IBM Spectrum Protect Plus può essere configurato in pochi minuti per proteggere i dati in ambienti cloud, virtualizzati e data center

Armonk, Milano - 25 ago 2017: - IBM presenta oggi  un nuovo software di protezione dati facile da configurare, semplice da gestire e in grado di semplificare il recupero dei dati. IBM Spectrum Protect™Plus può essere configurato rapidamente permettendo la protezione dei dati in meno di un'ora. 

IBM Spectrum Protect Plus è disponibile in due diverse opzioni, sia come software stand-alone installato in ambienti virtuali sia  come funzione integrata nel software Spectrum Protect,  che può essere usato in modo flessibile con diversi requisiti di protezione e disponibilità dei dati in funzione delle esigenze delle aziende. Inoltre, le funzionalità cloud ibride di IBM Spectrum Protect permettono di spostare rapidamente i dati da memorie back-end locali a cloud pubblici o privati.

IBM Spectrum Protect Plus assicura la disponibilità dei dati tramite una tecnologia snapshot per operazioni rapide di backup, recupero e gestione dei dati. Progettato per essere usato sia da virtual machine  (VM) e da amministratori di applicazioni, dispone della funzionalità di clonazione dati per sostenere e automatizzare i flussi di lavoro DevOps. A differenza di altre soluzioni presenti nel mercato, IBM Spectrum Protect Plus offre anche protezione e monitoraggio dei dati basati su Services Level Agreement (SLA) automatizzati per fornire stati di backup e sostenere la conformità della conservazione.

“IBM ha sempre investito in soluzioni per la protezione dei dati quindi non sorprende che continui a far evolvere le proprie piattaforme” ha dichiarato Jason Buffington, analista presso l'Enterprise Strategy Group. “IBM Spectrum Protect Plus è la risposta alle esigenze più critiche delle aziende: virtualizzazione e agilità nel recupero. Grazie al design basato su SLA, è una soluzione ideale per la protezione e la disponibilità dei dati moderni.”

I vantaggi sono molteplici.

  • Ai CIO offre un unico punto di vista degli stati di backup e recupero dei dati, eliminando i silos.
  • Ai Senior IT Manager (amministratori delle applicazioni e VM) permette di disporre rapidamente dei dati senza ulteriori complessità. IBM Spectrum Protect Plus permette inoltre di integrare VM e i backup applicativi.
  • Offre una gestione dei dati nel loro intero ciclo di vita con recupero praticamente istantaneo, gestione delle copie e ricerca globale per un rapido accesso e recupero dei dati

Appositamente sviluppata per ambienti di macchine virtuali (VM), IBM Spectrum Protect Plus si installa rapidamente senza agenti e presenta un'interfaccia utente semplice e potente con funzionalità di ricerca globale che permette un rapido recupero dei dati.

“La disponibilità dei dati è molto più che un obbligo. Per questo IBM Spectrum Protect Plus è stato sviluppato per una facile configurazione e gestione, con particolare attenzione alle aree del   controllo e della gestione dei dati laddove serve agli utenti finali”, ha dichiarato Ed Walsh,  IBM Storage and Software Defined Infrastructure General Manager. "Il risultato è un'amministrazione del backup semplificata attraverso un'unica piattaforma, di assoluta importanza per operazioni di backup, archiviazione e conservazione dati incentrata su VM.”

Disponibilità

IBM Spectrum Protect Plus sarà presentata al VMWorld North America e VMWorld Europe e sarà disponibile all'inizio del 4° trimestre 2017 come prodotto stand-alone per la protezione dei dati in ambienti virtuali e cloud, nonché come integrazione di IBM Spectrum Protect.

Per maggiori informazioni su IBM Spectrum Protect Plus, visitare il sito https://www.ibm.com/us-en/marketplace/ibm-spectrum-protect-plus  oppure seguire IBM su twitter @ibmstorage.

Contatti

Alessandro Ferrari
External Relations Leader
348 4554535
alessandro_ferrari@it.ibm.com

XML feed collegati
Argomenti XML feed
Software
Information Management (DB2), Workplace, Portal e Software per la Collaborazione (Lotus), Tivoli, Rational, WebSphere, open standard, open source
Storage
Storage, nastri e dischi