Vai al contenuto principale

IBM acquisisce Xtify per aiutare i professionisti del marketing digitale a raggiungere i clienti mobile


Milano - 18 ott 2013: IBM (NYSE: IBM) ha annunciato l’acquisizione di Xtify, Inc., fornitore leader di tool di messaggistica mobile basati su cloud, che aiutano le organizzazioni a incrementare le vendite mobile, generare maggiori acquisti nei negozi e coinvolgere i clienti con offerte personalizzate. Non sono stati resi noti i termini finanziari.

Xtify fornisce ai professionisti del marketing digitale la possibilità di creare applicazioni ricche di contenuti di messaggistica mobile e di notifiche push, allo scopo di incoraggiare l’utilizzo delle app. Le applicazioni mobile possono incrementare gli acquisti in negozio, migliorare le vendite dai dispositivi mobili, e promuovere una relazione di fidelizzazione del tutto nuova con i clienti. (Credit: Xtify Inc.)

L’acquisizione estenderà le funzionalità mobile di IBM a chi opera nel marketing digitale in tutti i settori: dal retail ai rapporti con i cittadini nel settore pubblico, fino ai servizi basati su cloud.

Xtify amplierà la soluzione IBM Smarter Commerce fornendo funzionalità per la creazione di campagne, per realizzare contenuti personalizzati, per la segmentazione dinamica in tempo reale e per l’analytics per tutti i dispositivi mobile e browser. La piattaforma di gestione delle campagne basata su cloud di Xtify informa i consumatori mobile quando sono disponibili nuovi contenuti e promozioni, aiutando le aziende ad approfondire le relazioni con i propri clienti.

I canali di comunicazione mobile stanno trasformando completamente il modo in cui le organizzazioni interagiscono con i propri clienti. I consumatori si aspettano messaggi personalizzati e offerte promozionali basate su interessi espliciti e sulle abitudini di acquisto e navigazione. Insieme, Xtify e IBM offriranno ai professionisti del marketing una nuova opportunità per interagire con i clienti in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo, mentre i consumatori passano da un canale digitale all’altro – navigando nei diversi stores, facendo acquisti su siti web mobile o altri canali online.

Gartner, la società di ricerca sulla tecnologia, prevede infatti che il valore delle transazioni di pagamento mobile a livello mondiale aggiungerà i 235,4 miliardi di dollari nel 2013, con un aumento del 44 percento rispetto al 2012. Questi aumenti continueranno a un tasso di crescita annuo del 35 percento, per arrivare a un mercato da 721 miliardi di dollari, con 450 milioni di utenti entro il 2017.*

Inoltre, un nuovo studio dell’IBM Institute for Business Value conferma che le organizzazioni leader hanno osservato chiari vantaggi negli investimenti mobile effettuati finora: il 73 percento ha registrato risultati misurabili dalle iniziative di mobile computing, rispetto al 34 percento di tutte le altre società presenti nello studio. Inoltre, l’81 percento ha dichiarato che le funzionalità mobile stanno cambiando radicalmente il modo di fare business.

La combinazione di digital analytics e funzionalità mobile, fornite attraverso un modello di cloud computing, è diventata un solido elemento di supporto per i direttori marketing e per le loro organizzazioni, offrendo loro un facile accesso agli strumenti necessari per interagire con i consumatori mobile. Sephora, Disney Stores, The Tribune Group e 20th Century Fox, per citarne alcuni, utilizzano le notifiche push di Xtify fornite attraverso app mobile o siti per aumentare le opportunità di vendita e promuovere la fedeltà al marchio.

“La premessa è semplice: i contenuti mobile e le offerte promozionali sono molto più utili se vengono forniti direttamente ai consumatori al momento giusto. Offerte mirate e immediatamente utilizzabili sono la chiave per il successo del marketing mobile”, spiega Josh Rochlin, CEO di Xtify. "Le funzionalità di messaggistica mobile di Xtify, associate all'analytics e all’infrastruttura di cloud computing di IBM, forniranno ai professionisti di marketing una portata globale e un arsenale di ‘rich content’, per influenzare e informare sempre più i consumatori mobile”.

Xtify è uno dei più recenti investimenti che IBM prevede di gestire sulla sua infrastruttura cloud SoftLayer, attiva in 140 Paesi. IBM ha investito oltre 6 miliardi di dollari in acquisizioni legate al cloud computing, tra cui SoftLayer, che fornisce una facile via d’accesso al cloud, per aiutare i clienti a implementare rapidamente funzionalità mobile, con la sicurezza, privacy e affidabilità dei cloud privati, la flessibilità e la velocità di un cloud pubblico.

"Con l’aumento dei dispositivi mobile, le organizzazioni di tutti i settori industriali sono interessate a sviluppare un approccio mobile per interagire con i clienti”, spiega Kevin Bishop, IBM Vice President for digital marketing. "L’acquisizione di Xtify fornisce ai nostri clienti modi nuovi per promuovere un canale di comunicazione diretto ‘one-to-one’ con i propri clienti".

Per maggiori informazioni sulle offerte cloud di IBM: http://www.ibm.com/smartcloud. Per seguirci su Twitter http://www.twitter.com/ibmcloud e sul nostro blog http://www.thoughtsoncloud.com.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa Smarter Commerce di IBM: www.ibm.com/smartercommerce.

Per saperne di più sulle soluzioni IBM MobileFirst: http://www.ibm.com/mobilefirst/it/it/. Potete seguire @ibmmobile su Twitter e IBM MobileFirst su YouTube, Tumblr e Instagram.

*Gartner, Forecast: Mobile Payment, Worldwide, 2013 Update, Sandy Shen, 15 maggio 2013.

Contatti

Morgana Stell
IBM Media Relations
02 59620963
335 7693528
morgana.stell@it.ibm.com

XML feed collegati
Argomenti XML feed
Software
Information Management (DB2), Workplace, Portal e Software per la Collaborazione (Lotus), Tivoli, Rational, WebSphere, open standard, open source