Vai al contenuto principale

IBM leader di mercato mondiale nel social software per il quarto anno consecutivo


Milano, Italia - 06 mag 2013: IBM (NYSE:IBM) ha annunciato che, per il quarto anno consecutivo, IDC l’ha dichiarata la prima azienda, a livello mondiale, in termini di quote di mercato per il social software d'impresa.*

L’adozione del social networking continua a crescere, mentre le aziende puntano a trasformare la propria organizzazione in un’impresa più intelligente, in grado di dotare degli strumenti giusti la forza lavoro, trasformando nel contempo l’esperienza dei clienti.

Secondo IDC, il segmento di mercato delle piattaforme sociali d’impresa ha raggiunto quota 1,0 miliardi nel 2012, con una crescita del 25% rispetto al 2011.*

“Le aziende oggi operano nell’era dei social media, in cui innovazione, velocità e la possibilità per i clienti di fare esperienze fuori dal comune sono d’importanza critica”, spiega Alistair Rennie, General Manager Social Business, IBM. “La nostra piattaforma di social business sta accelerando questa trasformazione, e può contribuire a cambiare in meglio il modo di lavorare delle aziende”.

Di pari passo con la crescita di questa domanda, le organizzazioni puntano a introdurre le funzionalità “social” in tutte le aree chiave, dal marketing all'innovazione nella ricerca, alle vendite e alle risorse umane. La sfida è che molte non hanno la capacità di acquisire e condividere gli elementi di conoscenza esclusivi di ogni collaboratore e di utilizzarli per generare un valore reale per l’impresa.

Il software e i servizi di social business di IBM abbinano potenti funzionalità di social networking alla business analytics, che aiuta le aziende a coinvolgere tutti gli stakeholder chiave: sia che si tratti di collaboratori, clienti o partner, al fine di accelerare l'innovazione e produrre risultati. Oggi più del 60% delle società Fortune 100 ha in licenza soluzioni IBM per il social business, e tra queste otto dei dieci principali Retailer e Banche.

La piattaforma di social networking di IBM, IBM Connections, consente una collaborazione istantanea con un semplice clic e la possibilità di costruire comunità social, sia all’interno che all’esterno dell’organizzazione. Connections aiuta così le organizzazioni ad aumentare la fidelizzazione dei clienti e ad accelerare il conseguimento di risultati di business. IBM Connections è disponibile sia in locale che in IBM SmartCloud for Social Business. IBM ha attualmente tre datacenter per l’erogazione dei servizi SmartCloud Saas, il più recente dei quali è stato appena inaugurato in Germania per tutti i clienti europei, nel pieno rispetto dei requisiti di legge in materia di protezione dei dati.

Tra i principali clienti social business di IBM figurano Prudential Insurance, Fluor Corporation, Lowe's Home Improvement, LeasePlan ed Electrolux.   

Per ulteriori informazioni, visitate il sito: www.ibm.com/socialbusiness.

* Fonte: IDC Worldwide Semiannual Software Tracker, 2° semestre 2012

Contatti

Paola Piacentini
External Relations
+39 02 59624114
+39 335 1270646
paola_piacentini@it.ibm.com

Morgana Stell
External Relations
+39 02 59620963
+39 3357693528
morgana.stell@it.ibm.com

XML feed collegati
Argomenti XML feed
Analytics
News about IBM solutions that turn information into actionable insights.
Software
Information Management (DB2), Workplace, Portal e Software per la Collaborazione (Lotus), Tivoli, Rational, WebSphere, open standard, open source