Vai al contenuto principale

IBM acquisisce UrbanCode per aiutare le aziende nello sviluppo di applicazioni per Mobile computing, Cloud , Big Data e Social


Milano - 29 apr 2013: IBM ha annunciato l’acquisizione di UrbanCode Inc, azienda con sede a Cleveland, Ohio, che automatizza la distribuzione del software, permettendo alle aziende di rilasciare e aggiornare le applicazioni per mobile computing, social media, big data e cloud con estrema rapidità.

Le tecnologie di mobile computing, social media, big data e cloud richiedono che la distribuzione del software avvenga più rapidamente e con maggiore frequenza. Attendere giorni o addirittura mesi per fornire un aggiornamento ai clienti non è più accettabile. Con la tecnologia di UrbanCode, le aziende possono ridurre da mesi a minuti i tempi richiesti per portare sul mercato aggiornamenti o nuove applicazioni. In questo modo le aziende possono ridurre i costi e i rischi, rispondendo al contempo all’evoluzione delle esigenze dei clienti: un’azienda può infatti aggiornare rapidamente i propri servizi e applicazioni in base al feedback ricevuto e migliorare così la qualità complessiva. 

Il software di UrbanCode è una naturale estensione della strategia DevOps di IBM, concepita per semplificare e velocizzare l’intero processo di sviluppo e distribuzione del software per le imprese. Queste nuove funzionalità potenziano inoltre le iniziative IBM SmartCloud e IBM MobileFirst, rendendo alle aziende più semplice e veloce la distribuzione di software attraverso tali canali. Ad esempio, grazie alla combinazione del software UrbanCode con la tecnologia IBM Worklight, le imprese possono sviluppare e rilasciare un’applicazione per qualsiasi dispositivo mobile nel giro di ore, rispetto ai giorni necessari in passato. La soluzione UrbanCode funziona inoltre con le applicazioni tradizionali, tra cui middleware, database e business intelligence. 

Uno studio condotto dall’IBM Institute for Business Value ha rilevato che quasi il 70 percento delle aziende che sviluppano software per acquisire vantaggio competitivo supera i concorrenti in termini di profittabilità. Ora che l’innovazione nel software diventa sempre più cruciale per il successo, le imprese hanno bisogno di un approccio collaborativo, intuitivo e continuo nelle fasi di sviluppo, test e distribuzione. 

“Le aziende che possono contare su sviluppo e distribuzione del software efficaci in ambienti in rapida evoluzione, come il cloud, il mobile computing e i social media, acquisiranno un vantaggio competitivo significativo”, spiega Kristof Kloeckner, general manager, IBM Rational Software. “Con l’acquisizione di UrbanCode, IBM si trova nella posizione ideale per aiutare le imprese di ogni settore ad accelerare la distribuzione dei propri prodotti e servizi, per soddisfare meglio le esigenze dei propri clienti”. 

“La tecnologia di UrbanCode abbinata alle tecnologie di IBM non ha rivali nel settore, grazie alla capacità di fornire alle imprese un processo continuo per lo sviluppo, i test e la distribuzione di software nuovo e aggiornato”, spiega Maciej Zawadzki, chief executive officer, UrbanCode. “Eliminando i colli di bottiglia tradizionalmente esistenti tra i team di sviluppo e i sistemi di produzione, le imprese possono finalmente accelerare l’innovazione”. 

Più di metà delle aziende intervistate concorda nell’affermare che uno sviluppo del software efficace è cruciale per essere competitivi. Eppure, solo un quarto delle aziende ritiene di disporre di metodi di sviluppo efficaci. Le funzionalità di UrbanCode aiuteranno a colmare questa lacuna, grazie alla possibilità di accelerare la distribuzione del software. 

IBM prevede di continuare a supportare i clienti UrbanCode e di potenziare tale tecnologia, consentendo a queste organizzazioni di trarre vantaggio dal più ampio portafoglio di prodotti e servizi IBM. 

Per ulteriori informazioni, visitare il sito  http://www.ibm.com/software/rational/.

Contatti

Claudia Ruffini
Media Relations
+39 335 6325093
+39 02 59625792
cla@it.ibm.com

XML feed collegati
Argomenti XML feed
Cloud Computing
Software
Information Management (DB2), Workplace, Portal e Software per la Collaborazione (Lotus), Tivoli, Rational, WebSphere, open standard, open source