Vai al contenuto principale

IBM trasferisce la potenza della Business Analytics al Social Business


Milano - 26 gen 2012: IBM ha presentato un nuovo software e nuovi servizi che offrono funzionalità di social networking complete ai professionisti sempre più esperti di social media. Ora le organizzazioni possono applicare la business analytics alle attività di social business, per acquisire informazioni sulle preferenze dei consumatori in qualunque momento, in qualunque luogo, e utilizzarle in tempo reale.

Nell’ambito di questo annuncio, IBM presenta la prossima generazione della piattaforma di social networking IBM Connections e nuovi servizi cloud per il social business. Il nuovo software integra funzionalità sofisticate di business analytics e di monitoraggio dei dati in tempo reale; i nuovi servizi cloud mettono a disposizione, attraverso IBM SmartCloud, reti collaborative più veloci, sia interne che esterne all’organizzazione.

Le organizzazioni possono ora integrare e analizzare enormi quantità di dati generati da persone, dispositivi e sensori e allineare più agevolmente queste informazioni ai processi di business, per prendere decisioni più rapide e accurate. Potendo acquisire informazioni più approfondite sui trend dei clienti e del mercato e sulle preferenze dei dipendenti, le imprese possono non solo reagire rapidamente ai cambiamenti del mercato, ma predire l’effetto di azioni future.

Ad esempio, i professionisti della funzione di marketing possono finalmente accedere, in tempo reale, ai dati che evidenziano modelli di comportamento dei consumatori correlati ai trend, in modo da adattare rapidamente le campagne. Possono creare automaticamente un social network di esperti di diverse aree geografiche e mercati per rispondere in modo veloce a delle richieste o a delle tendenze emerse.

Secondo Forrester Research, l’opportunità di mercato per le applicazioni aziendali di social business è destinata a crescere a un tasso del 61 percento fino al 2016, raggiungendo i 6,4 miliardi di dollari, rispetto ai 600 milioni attuali.* Allo stesso tempo, le organizzazioni adottano funzionalità di social networking per trasformare praticamente ogni aspetto delle loro attività aziendali, ma non dispongono degli strumenti per acquisire elementi di conoscenza dall’enorme flusso di informazioni per sfruttarlo in modo significativo.

Per affrontare queste sfide, IBM offre nuovi software e nuovi servizi cloud, che trasferiscono la potenza della business analytics al social business.
• Un nuovo software di social analytics che integra wiki, blog, flussi di attività, e-mail, agenda, ecc. Consente una collaborazione istantanea con un semplice clic e la possibilità di costruire comunità social, sia all’interno sia all’esterno dell’organizzazione, per aumentare la fidelizzazione dei clienti e accelerare il conseguimento dei risultati aziendali.
• Un nuovo software che integra le funzionalità di social networking con la gestione dei contenuti aziendali, per consentire alle persone di accedere in modo più efficace alle informazioni, in modo da poter prendere decisioni adeguate e intervenire rapidamente.
• Il nuovo servizio IBM SmartCloud for Social Business semplifica l’accesso per la condivisione di file, social networking, community, meeting online, messaggistica istantanea, e-mail e agenda di livello aziendale. Inoltre, IBM SmartCloud for Social Business fornirà una suite in ambiente cloud, per consentire agli utenti di editare contemporaneamente i documenti in tempo reale.
• Un nuovo software di messaggistica e collaborazione per il web e i dispositivi mobili, che fornisce un unico punto di ingresso per tutti i processi di business.
A sostegno di queste novità, IBM ha annunciato inoltre che nuovi clienti usano il suo social software e i suoi servizi di collaborazione cloud. Ai nuovi clienti, tra cui Kraft, Electrolux, MIT Lincoln Labs, Colgate-Palmolive, 3M, BlueCross Blue Shield of Florida, l’agenzia delle entrate olandese, Premier Healthcare e Brunswick appartengono i milioni di utenti del social software e dei servizi di collaborazione IBM, disponibili on-premise, nel cloud e tramite dispositivi mobili.

“Il social business ha una grande opportunità di trasformare il nostro modo di connettere persone e processi e di aumentare la velocità e la flessibilità dell’attività d’impresa”, spiega Alistair Rennie, General Manager, Social Business, IBM. “Un social business di successo pone il social networking al centro del lavoro quotidiano per migliorare la produttività e velocizzare i processo decisionali”.

Il nuovo software aiuta i clienti a diventare “social"
Con questo annuncio IBM presenta la versione beta della prossima release della sua piattaforma di social networking, leader di settore, IBM Connections. Alimentata dalla business analytics, IBM Connections fornisce la più vasta gamma di funzionalità, tra cui wiki, blog, attività, per aiutare le organizzazioni a collaborare in tempo reale. IBM Connections offre la possibilità di accedere all’e-mail aziendale, all’agenda e alle attività di business dall’interno della piattaforma Connections, unificando ulteriormente l'esperienza di collaborazione.

La home page di Connections offre un’unica pagina che consente agli utenti di interagire con i contenuti di qualsiasi altra soluzione, attraverso un’interfaccia social, di fianco ai contenuti della propria azienda, incluse e-mail e agenda. Si prevede che i dipendenti di qualsiasi funzione all'interno di un'organizzazione potranno esplorare i dati strutturati e non, come feed di Twitter, post su Facebook, dati meteorologici, video, file di log, applicazioni SAP, potranno firmare documenti elettronicamente e agire rapidamente, nell'ambito della loro esperienza di lavoro quotidiana.

Ad esempio, un dipendente grazie a IBM Connections potrebbe condividere un documento con i colleghi, approvare una transazione da un sistema SAP, intervenire sulla base di una notifica richiesta in un processo di business, come una richiesta di risarcimento assicurativo, e condividere contenuti, quali aggiornamenti di stato e file. L’esperienza integrata e un unico punto di accesso consentono agli utenti di condividere informazioni e dati da qualsiasi luogo.

Uno dei risultati chiave emerso dall’IBM Social Business Jam 2011 – un brainstorming online in tempo reale,al quale hanno partecipato 4.000 persone – è che le attività di Social Business, per essere realmente efficaci, devono essere integrate e allineate con i processi di business.

Per aiutare i clienti ad affrontare questa sfida, IBM annuncia IBM Connections Enterprise Content Edition, una soluzione integrata di gestione dei contenuti social, che associa la scalabilità del social networking alla gestione dei contenuti aziendali e alle funzionalità di conformità e controllo potenziate, richieste dagli utenti di alcuni settori. Progettato per gestire l’intero ciclo di vita dei documenti di ufficio, del web e dei contenuti sociali, IBM Connections Enterprise Content Edition aumenta la capacità di condividere conoscenza, acquisire competenza e creare valore, attraverso contenuti avanzati, gestione di documenti e del flusso di lavoro.

Nuovi servizi di collaborazione cloud sicuri
Secondo Forrester Research Inc., il business del cloud computing salirà da 41 miliardi di dollari nel 2010 a 241 miliardi di dollari nel 2020.** Per cogliere questa opportunità in crescita, IBM annuncia IBM SmartCloud for Social Business. IBM allinea i suoi servizi LotusLive sotto il marchio SmartCloud,: unisce il portafoglio di soluzioni di business per il mercato che comprende anche soluzioni per il commercio elettronico, la business analytics e per alcuni settori, come le Smarter Cities.

Il nuovo servizio offre agli utenti accesso con un solo clic a social networking, condivisione file, meeting online, e-mail di classe enterprise, agenda e messaggistica istantanea, consentendo di collaborare all’interno e all’esterno dell’organizzazione, abbinando la trasformazione di business ai vantaggi economici dei modelli di distribuzione flessibili del cloud.

Inoltre una nuova funzionalità di IBM SmartCloud for Social Business prevede una suite di produttività d'ufficio disponibile in ambiente cloud, IBM Docs. Ora in versione beta e con disponibilità prevista nel 2012, IBM Docs consente alle organizzazioni, sia all’interno sia all’esterno del firewall, di collaborare contemporaneamente su documenti di word processing, fogli di calcolo e presentazioni disponibili in ambiente cloud, per migliorare la produttività. Gli autori di IBM Docs potranno archiviare e condividere documenti in IBM SmartCloud, editare contemporaneamente documenti in tempo reale o assegnare agli utenti sezioni del documento, in modo che essi possano lavorare in privato, facilitando la gestione di più revisioni di diversi autori nei documenti di team.

GAD, uno dei maggiori specialisti dell’IT per il settore bancario in Germania, sta valutando l’uso di IBM Docs in un cloud privato nel 2012, per facilitare la creazione di documenti e la gestione delle modifiche basate su browser. Circa 450 banche potranno ridurre i costi e diventare più reattive verso i loro clienti grazie alla soluzione bank21 di GAD.

Disponibile in 22 lingue, IBM SmartCloud for Social Business è gratuito per un periodo di prova di 60 giorni sul sito ibmcloud.com/social.

Il social software di IBM supporta i più diffusi dispositivi mobili
In risposta al rapido aumento di professionisti mobile, che secondo le previsioni supererà quota 1,19 miliardi entro il 2013, il nuovo social software di IBM supporta i più diffusi dispositivi mobili, inclusi i tablet.

IBM annuncia la versione beta della release di IBM Lotus Notes e Domino - Social Edition - una piattaforma di messaggistica e collaborazione abilitata per i social media, creata su standard aperti, che fornisce agli utenti la possibilità di intervenire in qualsiasi processo del flusso di lavoro direttamente all’interno di una casella di posta, sia che si acceda all’e-mail da un browser o da un desktop, o che si condividano video e file. Inoltre, con una gestione integrata della posta, gli utenti sono più efficienti quando intraprendono un’attività e più reattivi nelle attività quotidiane.

IBM intende supportare posta, agenda e contatti in una release beta di IBM Lotus Notes Traveler for Microsoft Windows Phone su dispositivi Nokia e HTC; la beta è prevista per la prima metà del 2012.

IBM introduce inoltre un nuovo programma, a costi più contenuti, per consentire agli utenti BlackBerry di accedere all’e-mail in ambiente cloud. Forte della competenza di altissimo livello di IBM Mobile Enterprise Services e della sicurezza sofisticata di Blackberry Enterprise Server, IBM aiuta a garantire le aspettative di sicurezza e affidabilità della posta elettronica on-premise anche agli ambienti di e-mail nel cloud, inclusi i controlli amministrativi e la gestione dei dispositivi mobili dell’utente finale
---------------------------------------------
Per foto, video e ulteriori informazioni generali sull’iniziativa di social business IBM, visitate il sito: ibm.com/press/socialbusiness. Seguite la conversazione su Twitter: #ibmsocialbiz.

*Fonte: Social Enterprise Apps Redefine Collaboration," Forrester Research, Inc., 30 novembre 2011.

**Fonte: Forrester Research Inc., "Sizing The Cloud, Understanding And Quantifying The Future Of Cloud Computing, by Stefan Ried, Ph.D., Holger Kisker, Ph.D., 21 aprile 2011.
Le dichiarazioni di IBM riguardanti i programmi, le indicazioni e gli intenti futuri sono soggette a modifica o ritiro senza preavviso, ad esclusiva discrezione di IBM.

Nelle decisioni di acquisto non si deve fare affidamento sulle informazioni riguardanti i potenziali prodotti futuri, che sono intese unicamente a delineare l'indirizzo generale dei nostri prodotti.

Le informazioni citate riguardanti i potenziali prodotti futuri non sono un impegno, una promessa o un obbligo giuridico a fornire materiali, codici o funzionalità. Le informazioni sui potenziali prodotti futuri non possono essere incorporate in alcun contratto. Lo sviluppo, il rilascio e la tempistica delle caratteristiche o funzionalità future, descritte per i nostri prodotti, restano a nostra esclusiva discrezione.

Contatti

Morgana Stell
IBM Media Relations
02 596 20963
335 7693528
morgana.stell@it.ibm.com

XML feed collegati
Argomenti XML feed
Analytics
News about IBM solutions that turn information into actionable insights.
Cloud Computing
Software
Information Management (DB2), Workplace, Portal e Software per la Collaborazione (Lotus), Tivoli, Rational, WebSphere, open standard, open source