Vai al contenuto principale

IBM: DATA CENTER, PREMIO EUROPEO PER L'EFFICIENZA ENERGETICA


Milano - 14 dic 2010: La Commissione Europea ha premiato i data center IBM di Schwalbach e Oberursel in Germania per l’efficiente gestione energetica. Realizzati nell’ambito di un contratto di outsourcing con Deutsche Bank nel 2002, da questi data center IBM fornisce servizi IT a numerosi clienti dei settori dei servizi finanziari, dell’industria chimica e del retail .  

L’efficiente gestione energetica in questi data center è resa possibile grazie al consolidamento e alla virtualizzazione dei server, all’uso intelligente dell’energia elettrica, con lo spegnimento in remoto dei server inattivi, e ad un efficiente concetto di raffreddamento dell’ambiente data center. L’uso del ‘Free Cooling’ nel sistema di condizionamento si combina ad una corretta gestione dei flussi d’aria. Le zone di aria calda e fredda sono distinte e controllate mediante la sigillatura di tratti di condotti di cavi aperti. Di conseguenza, il potenziale risparmio energetico può arrivare al 30% solo per il costo del raffreddamento.

IBM utilizza la Mobile Measurement Technology (MMT) per pianificare la gestione energetica all’interno di questi data center. MMT registra e analizza le temperature e i flussi d’aria in modo tridimensionale: con MMT, i dati vengono raccolti attraverso migliaia di sensori e presentati graficamente in 3D. Il software esegue l’interpolazione delle condizioni di temperatura all’interno dei data center, ed è in grado di rilevare punti caldi, punti freddi e flussi d'aria. Grazie all’accesso online basato sul web, i data center possono essere monitorati da qualsiasi sede remota.  

"La tecnologia MMT ci fornisce elementi di conoscenza sui flussi energetici e garantisce un risparmio netto di energia, oltre ad un elevato grado di sicurezza e di affidabilità, perché i punti deboli vengono segnalati immediatamente, evitando così i tempi di fermo macchina”, spiega Stefan Riedel, Director of Outsourcing, IBM Germany.

Il Codice di Condotta UE

Questo Codice di Condotta è stato creato in risposta all’aumento del consumo energetico nei data center e alla necessità di ridurre l’impatto in termini ambientali, economici e di sicurezza del relativo approvvigionamento energetico. L’obiettivo è informare e stimolare i gestori e i proprietari dei data center a ridurre il consumo energetico in modo efficace in termini di costi, senza intralciare la funzione “mission critical” di tali centri. Il Codice di Condotta si propone di raggiungere questo obiettivo migliorando la comprensione della domanda di energia all'interno del data center, sensibilizzando e raccomandando best practice e obiettivi in tema di efficienza energetica.

Per maggiori informazioni sulla Green IT di IBM: http://www-03.ibm.com/systems/greendc/

Contatti

Claudia Ruffini
Media Relations
+ 39 335 6325093
+39 02 596 25792
cla@it.ibm.com

XML feed collegati
Argomenti XML feed
Servizi e Soluzioni
Servizi e soluzioni